Chiggiato e Iran, a lezione di persiano

Chiggiato e Iran, a lezione di persiano

Chiggiato e Iran, a lezione di persiano

Un mezzo esclusivo per una tratta percorsa da pochi, la grande novità di casa Chiggiato nella terra dei poeti.

Ogni 20 giorni parte un bilico dal piazzale Chiggiato di Piombino Dese direzione Iran, per il trasporto a temperatura controllata di farmaci salvavita. A questa tratta, percorsa l’anno scorso da un’azienda italiana per la prima volta dopo oltre  25 anni, abbiamo dedicato un mezzo esclusivo nella progettazione e nella grafica, messo a punto grazie alla partnership con IFAC.

Il progetto del trailer persiano nasce per assicurare al committente un servizio sicuro e garantito con un veicolo in grado di affrontare ogni tipo di avversità stradale e termica, contraddistinto da un’estetica che rende omaggio alle tradizioni iraniane, portando la scritta “Trasporti Italia-Iran, Iran-Italia” nella lingua del Paese.

 

Partnership Chiggiato e IFAC: un’esclusiva decennale a tre motori

La collaborazione con la famiglia Amodio ci ha permesso di dar vita al primo mezzo a tre motori frigoriferi del nostro parco macchine, che verrà realizzato in esclusiva Chiggiato per i prossimi 10 anni. Lungo 13,60 metri, il semirimorchio è equipaggiato con tre gruppi frigoriferi indipendenti per garantire il mantenimento della temperatura in ogni condizione ambientale, con un range che spazia dai +30°C ai -30°C.
In caso di malfunzionamento di una delle unità, le restanti due saranno disponibili per assicurare che la merce trasportata giunga a destinazione senza alcuna alterazione.

La responsabilità sociale del trasporto di farmaci

La scelta di mettere a punto un mezzo unico e sicuro non deriva unicamente dal valore della merce trasportata. Far viaggiare farmaci salvavita implica una responsabilità sociale profonda: che sia o meno frutto di donazioni umanitarie o rapporti economici, il prodotto è destinato a salvare vite umane. Per questo il nuovo mezzo diretto in Iran detiene caratteristiche di costruzione tali da garantire il mantenimento della temperatura e la sicurezza contro avversità climatiche, della strada e di terzi.

Grazie al sistema di sicurezza utilizzato da Chiggiato, la chiusura delle porte posteriori e delle pareti è a prova di effrazione e, in caso di tentativo di taglio o di intrusione con uno strumento, i sensori avviano un alert che raggiunge la centrale operativa attiva 24/7.

 

Novità 2022? Nessuna intenzione di fermarsi

Cura dei dettagli e amore per il nostro lavoro, sono questi i valori con cui ci impegniamo ogni giorno per non fermarci mai e collezionare nuovi successi. Per il 2022 abbiamo ordinato una serie di semirimorchi per il trasporto farmaceutico, oltre alle motrici biga a quattro temperature che sono previste arrivare nel corso del 2022.

Hai piacere di continuare la lettura?

Leggi l’articolo integrale dedicato a Chiggiato e il trasporto in Iran uscito ad Aprile 2022 su Il Mondo dei Trasporti

   – n° 308/Aprile 2022

Benvenuti nel nostro nuovo sito!

Benvenuti nel nostro nuovo sito!

Benvenuti nel nostro nuovo sito!

Un nuovo sito per la nuova identità online di Chiggiato spa

Il cammino che abbiamo percorso fino ad oggi ci ha portati a costruire un nuovo spazio dove raccontarci, un’identità online rinnovata che rispecchia la freschezza e la dinamicità del nostro team, della flotta e delle tecnologie che usiamo nel nostro lavoro tutti i giorni. Ecco il perché del nuovo website.

Il nuovo sito nasce da questa esigenza, che trova ora il momento adatto per uscire allo scoperto in quanto …

Cosa troverai nel nuovo sito

La nostra flotta

Servizio di logistica

Il sistema di sicurezza

Sostenibilità

Le nostre certificazioni

Il metodo chiggiato

La nostra flotta

Servizio di logistica

Il sistema di sicurezza

La sostenibilità

Le nostre certificazioni

Il metodo chiggiato

La sostenibilità non è solo ambientale

Il posizionamento e il mercato di riferimento di Chiggiato si sono evoluti nel tempo, orientandosi nell’ambito del Pharma. Questo cambiamento ci ha portato ad acquisire una maggiore consapevolezza dell’importanza del nostro lavoro nei confronti dei destinatari della merce che trasportiamo.
La responsabilità che consegue dal trasporto di farmaci, comuni e salvavita, è il motore che muove le nostre azioni e le nostre scelte.

Ci impegniamo ogni giorno a per fare la nostra parte, con l’obiettivo di creare collaborazioni sostenibili nel tempo per i nostri clienti e fornitori, creando valore per gli stakeholders.